Archivi categoria: Segnalazioni

Gestione Uploads

Ero rimasta orfana di iSindyca due anni fa, il servizio di uploads simultaneo su tutti i siti, per le illustrazioni addirittura bastava caricare l’eps e ci pensava il sito a preparare i vari pacchetti e anteprime per i vari microstock.

Poi ho abbandonato il microstock e non mi sono più preoccupata di cercare un’alternativa. Da quando ho ripreso a produrre qualcosa ho cercato un servizio simile a Isindyca, ho usato per un po’ ProStockMaster ma non mi gestiva tutte le agenzie, poi nella nuova versione è stato tolto l’upload diretto sulle diverse agenzie e implementato l’upload su LightBurner che dovrebbe gestire l’upload simultaneo, l’ho provato un paio di volte ma a parte che non sempre funzionavano gli uploads l’ho trovato molto poco chiaro, complicato e per alcuni versi pure assurdo, va bene che è gratuito ma non mi si sono proprio trovata bene, continuo ad usare il programma per taggare e mi tengo la versione vecchia per gli uploads diretti.

Poi ho trovato picWorkflow, stesse caratteristiche di iSindyca e stessi prezzi, un centesimo a upload, su Depositphoto l’upload è gratuito, anche se sulla seconda lo storage era gratuito. Utile e abbastanza veloce anche se, come si dice, il primo amore non si scorda mai e a me piaceva tantissimo il defunto iSindyca.

I sito è un po’ grezzo, i passaggi un po’ macchinosi soprattutto se dovete intervenire su descrizioni e keywords, ma ha già preimpostate una cinquantina di agenzie con la possibilità di aggiungerne altre tramite la personalizzazione di un FTP (ma sono così tante le agenzie????) e ha una password di sicurezza per cambiare i dati degli account e per autorizzare l’invio.

Per i vettoriali richiedono il caricamento dei file, eps e jpg, per separato e dove necessario creano loro lo Zip da inviare, non l’ho ancora provato visto che non ho fatto vettoriali da natale. Un punto a favore è l’help sul sito le domande poste dagli utenti sono pubbliche quindi a volte basta sfogliare un po’ per trovare risposte a dubbi o problemi, altrimenti non è difficile beccarli su Twitter e chiedere direttamente, sono molto disponibili. Ha anche un servizio a pagamento per taggare le immagini, non ho idea di come funzioni non l’ho provato ed è una cosa che preferisco fare da me … anche se, pensandoci bene e data la mia vasta conoscenza della lingua inglese, difficilmente potrebbero fare di peggio :mrgreen:

Se vi interessa, nel link c’è il mio codice Con la lingua fuori

picworkflow

Mamma premiata

Un premio meritato, il Premio della Critica alla Biennale di Mirandola … ok, non è la Biennale di Venezia, ma trattandosi della mia artista preferita mi sembra giusto rendere onore a questo riconoscimento.

Famiglia - Giuliana Forghieri

Famiglia - Giuliana Forghieri

uhm … doverosa precisazione: la mia artista preferita è la mia mamma! :mrgreen:

Blue Ribbon

Chi segue da un po’ questo blog saprá che prima di darmi ai Microstock ero una frequentatrice di siti fotografici e tra le varie avventure ho sempre avuto un compagno di merende: Rino.

Siamo arrivati insieme fino ai contest di DPChallenge, poi io ho mollato e poco dopo mi sono data agli stock, mentre Rino ha continuato a produrre foto da gara :D

Finalmente, dopo tante fatiche, al fiocco giallo e al fiocco rosso si è aggiunto l’ambitissimo BLUE RIBBON!! E vi assicuro che non è affatto facile arrivarci (sempre che da buon italiano non abbia comperato i voti ahahahahah)

Splendida foto partenopea, nastro meritato!

Oh sembra che finalmente abbia imparato a fotografare eh!!! :mrgreen:

StockXpert chiude…

Giusto ieri pubblicando le statistiche avevo detto che StockXpert era andato bene .. sperando che non fosse il canto del cigno, e oggi mi ritrovo nella mia pagina questa nota:

Un vero peccato, con iStock difficilmente potró recuperare quello che perdo con StockXpert dove il grosso delle vendite erano illustrazioni :(

AGGIORNAMENTO 4/2/2010

Luis sul suo blog ha fatto una bella sintesi, è in inglese ma credo sia abbastanza chiaro. Il vostro portfolio StockXpert sará disponibile su ThinkStockPhoto se avete selezionato la casella nel vostro profilo (al punto 7), i duplicati tra iStock e Stockxpert verranno cancellati.

Grazie Luis!!

Microstock – Settembre 2009

Percentuali SettembreSettembre nel complesso è andato bene, ho quasi raggiunto il totale di aprile che è stato il miglior mese fino ad ora, calcolando il calo del dollaro direi che siamo pari, ma mi aspettavo qualcosa di piú.

A deludere è stato soprattutto Dreamstime, dopo un agosto molto promettente è tornato alle medie dei mesi scorsi. Shutterstock è andato meglio rispetto ai due mesi precedenti anche grazie ad una licenza estesa, ma è lontano dai risultati di questa primavera. Fotolia invece ha fatto il miglior mese di sempre anche grazie a due licenze estese e parecchi vettoriali (e figuriamoci poi se non avessero dimezzato i prezzi…) e soprattutto non risente delle quotazioni del dollaro.

Anche 123RF registra il miglior mese, mi piace questo sito, l’anno scorso delusa dai risultati lo avevo abbandonato poi l’ho ripreso e da quando lo seguo un po’ di piú creando lightbox, donando foto ogni tanto e selezionando le foto favorite le vendite sono migliorate. iStock fa un buon risultato grazie ad una licenza estesa e passa di poco davanti a 123RF ma resta tra i siti minori.

StockXpert fa un po’ meglio di agosto ma senza scintille. Su Veer in tutto il mese ho venduto una sola foto, su Crestock e CanStock solo qualche vendita per pochi spiccioli. Su Panthermedia ancora nessuna vendita.

ricavi complessivi da gennaio 2009

Ricavi Totali Settembre

ricavi per sito da gennaio 2009

Ricavi siti settembre

Microstock – Agosto 2009

Zefram in mostra

Chi lo conosce sa giá quanto siano sorprendenti le sue immagini e chi come me ha anche la passione per il surrealismo, Dalí, Magritte … bhé non puó che rimanere a bocca aperta davanti alle foto di Zefram a metá strada tra la sorpresa, l’incanto e .. l’invidia :mrgreen:

Lo ammetto, la prima vola che ho visto questa foto:

ho pensato “catz … se fossi in grado di PENSARE e REALIZZARE una cosa del genere come minimo mi sentirei un genio” :mrgreen:

Per chi invece ancora non conoscesse Zefram consiglio vivamente un tour tra i suoi progetti e in particolare l’audiovisivo

Echoes Project

A questo punto posso dire solo che mi spiace non essere in Italia, se siete a Roma il giorno 24 di settembre andate all’inaugurazione della mostra, non capita tutti i giorni vedere progetti fotografici interessanti e ben realizzati.

Sabatini EXPO
Roma – Via Germanico 168/a
24 Settembre 2009 – ore 19.30-21.30

zinvito mail

Metto anche il volantino nel caso vogliate qualche info in piú:

z flayer volta

z flayer bianca

Il sito di Zefram

La Gallery di Zefram su Micromosso

News: Photo4u

Per quelli che stanno cercando notizie sui problemi che affliggono il sito Photo4u: ora il dominio è Photo4u.it, dovrebbe esserci il redirect automatico da photo4u.org ma se ancora avete problemi vi riporto il messaggio di Maurizio Biasco su Facebook:

Continua a leggere

Dreamstime cambia le commissioni

Siccome Dreamstime è l’unico sito che ultimamente mi sta dando qualche soddisfazione … hanno deciso di cambiare i compensi …  e te pareva.

header_threads15

La nuova tabella delle percentuali premia gli autori esclusivi e differenzia i compensi degli abbonamenti secondo i livelli delle immagini premiando gli autori piú vecchi e con piú vendite (Fotolia lo fa secondo i formati). Questo significa che gli autori nuovi o quelli che come me hanno ancora la maggior parte delle immagini a Livello 1 sono svantaggiati.

Questa corsa al ribasso non mi piace per niente, pur restando Dreamstime uno dei siti migliori per quel che riguarda le percentuali sulle vendite. Aspetteremo l’autunno per vedere come influiranno questi nuovi calcoli.

Sul forum di Dreamstime: Royalties, subscriptions and SR-EL update

Shutterstock Tasse … atto finale?

Pare abbiano preso la strada di Veer:

Shutterstock Tax Center

I residenti in paesi che hanno accordi fiscali con gli IUESEI possono compilare il modulo online e si vedranno detratte le tasse secondo il paese (per Italia e Spagna il 5% sulle foto e l’8% per i video)

Ora scarico le istruzioni … vediamo se ci capisco qualcosa.

Se ho capito bene … se siete privati e non una  societá la cosa è abbastanza semplice.

Appartenete al gruppo A2

Tax01Quindi non è necessario richiedere il numero maledettto.

Sempre nella prima pagina potete mettere nome e cognome, sará riconosciuta come firma digitale, per richiedere il “grace period” in cui, se ho capito bene, Shutterstock vi applicherá da subito l’aliquota corrispondente al paese di residenza in attesa della conferma del modulo.

[EDIT 21/7: Una piccola rettifica il "grace period" vi viene applicato, se richiesto, se volete prendervi un po' di tempo per consultare un commercialista, avvocato, prete, mamma, papá secondo i casi, prima di inviare il modulo,  se lo avete giá inviato non è necessario richiederlo]

[EDIT 1/8: Con il Grace Period la data limite per presentare il modello é spostata al 18 di settembre]

Tax01B

Il modulo è giá praticamente precompilato

tax02Controllate che i dati che avete inserito al momento dell’iscrizione siano corretti e marcate la casella “individual“. La casella 2 della Parte I è riservata alle aziende con sede principale in un paese diverso da quello della filiale che dichiara, come “individual” dovete mettere N/A

tax03Il modulo dovrebbe giá essere precompilato in questo modo (Spagna e Italia appartengono allo stesso gruppo)

tax04La casella 11 non va marcata, è di default nel modulo ma non ha niente a che vedere con le tasse derivanti dalla vendita su Shutterstock. In fondo basta mettere nome e cognome.

E questo dovrebbe essere tutto! Ma aspettate ulteriori conferme prima di compilare tutto :mrgreen:

Io ho richiesto il grace period e secondo quello che leggo ho tempo fino al 18 settembre per presentare il modulo

Stay Tuned :P

Hanno ucciso StockXpert …

Da tempo ci si aspettava una mossa da parte di Getty Image … ed è arrivata.

Nel giro di 3 mesi le foto presenti su StockXpert non saranno piú distribuite sui siti Photo.com e Jupiter Image, sostituite ovviamente dalla collezione Istockphoto.

As we phase out Stockxpert images on Photos.com and JIUnlimited, the plan is to introduce images to Photos.com and JIUnlimited from the iStockphoto collection.

Nella letterina che accompagna tale informazione gli iscritti a StockXpert sono invitati ad iscriversi a IstockPhoto.

As you may already know, iStockphoto is the industry leader in microstock. If you are not yet a contributor to iStockphoto, we would encourage you to apply, and start building your iStockphoto collection.

Quello che non dicono è che verranno messe a disposizione solo foto che sono presenti su Istock da almeno 18 mesi …. quindi per chi come me ha iniziato da meno di un anno significa solo che ho perso una fonte di guadagno giá che le vendite su Photo.com e Jupiter rappresentano un buon 70% soprattutto di vettoriali che su Istock non posso vendere. Getty Image ha fatto fuori un concorrente comprando due canali di vendita che verranno usati per i “fondi di magazzino” e pagando gli autori 25 centesimi … StockXpert pagava 30 … è probabile che in questo modo faccia fuori pure i due canali di vendita che vedranno ridotta in modo drastico l’offerta, scommetto che autori e clienti saranno invitati ad iscriversi al “piú importante microstock del mondo”

Hanno suicidato StockXpert … chi sará il prossimo ad entrare a far parte dell’impero Getty?

Le reazioni sul Forum di StockXpert:  IMPORTANT NOTICE: Photos.com and JIU Subscription (non è visibile se non siete iscritti)