Gestione Uploads

Ero rimasta orfana di iSindyca due anni fa, il servizio di uploads simultaneo su tutti i siti, per le illustrazioni addirittura bastava caricare l’eps e ci pensava il sito a preparare i vari pacchetti e anteprime per i vari microstock.

Poi ho abbandonato il microstock e non mi sono più preoccupata di cercare un’alternativa. Da quando ho ripreso a produrre qualcosa ho cercato un servizio simile a Isindyca, ho usato per un po’ ProStockMaster ma non mi gestiva tutte le agenzie, poi nella nuova versione è stato tolto l’upload diretto sulle diverse agenzie e implementato l’upload su LightBurner che dovrebbe gestire l’upload simultaneo, l’ho provato un paio di volte ma a parte che non sempre funzionavano gli uploads l’ho trovato molto poco chiaro, complicato e per alcuni versi pure assurdo, va bene che è gratuito ma non mi si sono proprio trovata bene, continuo ad usare il programma per taggare e mi tengo la versione vecchia per gli uploads diretti.

Poi ho trovato picWorkflow, stesse caratteristiche di iSindyca e stessi prezzi, un centesimo a upload, su Depositphoto l’upload è gratuito, anche se sulla seconda lo storage era gratuito. Utile e abbastanza veloce anche se, come si dice, il primo amore non si scorda mai e a me piaceva tantissimo il defunto iSindyca.

I sito è un po’ grezzo, i passaggi un po’ macchinosi soprattutto se dovete intervenire su descrizioni e keywords, ma ha già preimpostate una cinquantina di agenzie con la possibilità di aggiungerne altre tramite la personalizzazione di un FTP (ma sono così tante le agenzie????) e ha una password di sicurezza per cambiare i dati degli account e per autorizzare l’invio.

Per i vettoriali richiedono il caricamento dei file, eps e jpg, per separato e dove necessario creano loro lo Zip da inviare, non l’ho ancora provato visto che non ho fatto vettoriali da natale. Un punto a favore è l’help sul sito le domande poste dagli utenti sono pubbliche quindi a volte basta sfogliare un po’ per trovare risposte a dubbi o problemi, altrimenti non è difficile beccarli su Twitter e chiedere direttamente, sono molto disponibili. Ha anche un servizio a pagamento per taggare le immagini, non ho idea di come funzioni non l’ho provato ed è una cosa che preferisco fare da me … anche se, pensandoci bene e data la mia vasta conoscenza della lingua inglese, difficilmente potrebbero fare di peggio :mrgreen:

Se vi interessa, nel link c’è il mio codice Con la lingua fuori

picworkflow

About these ads

3 risposte a “Gestione Uploads

  1. Ciao, interessantissimo blog!
    io è da 6 mesi che mi sono messo a sperimentare il mondo del microstock (con Fotolia) nei ritagli di tempo lasciato dai tradizionali lavori commissionati. Una domandona in merito a questo tuo post: ma alla fine PicWorkflou lo stai usando e funziona? L’idea di pubblicare la stessa foto contemporaneamente su 50 siti mi sembra troppo bello per essere possibile veramente…
    Intanto grazie!
    (ps. come si fa a trovare il portfolio di un autore, tipo Milacroft, su fotolia? :)

    • PicWorkFlow lo sto usando e funziona bene, certo non sto caricando tantissimo, ma è comodo e funziona bene anche con le illustrazioni, basta caricare il jpg in alta risoluzione e l’eps per l’invio ci pensano loro. Non puoi trovare un autore specifico a meno che tu non conosca l’ID, l’unica è aprire una determinata immagine e da lì cliccare sul portfolio autore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...